UNICAM

WINTER SCHOOL

Scuola Invernale di
Rilevamento Geomorfologico

presso l'Università di Camerino

Una Scuola volta a formare figure professionali altamente specializzate nel campo della geologia, idonee a soddisfare le esigenze del mondo del lavoro, con particolare riguardo al fabbisogno di specialisti nel campo del rilevamento geomorfologico

I PARTNER

La Scuola è istituita e svolge la sua formazione con la collaborazione tra AIGeo - ISPRA - CNG - UNICAM

PRESENTAZIONE del CORSO

  • Il corso si configura come un vero e proprio percorso di perfezionamento e aggiornamento professionale ai sensi della legge n. 341 19.11.1990 e si propone di diffondere le metodologie e i criteri di rilevamento e cartografia geomorfologica, le modalità di organizzazione concettuale dei dati per il sistema di archiviazione digitale, in uniformità con i criteri generali di quanto previsto nel Progetto CARG, nel Progetto PAI, nella Microzonazione sismica e Pianificazione territoriale. Il corso è rivolto a laureati in Scienze Geologiche (L-34, LM-74 ed equipollenti), Naturali, Ambientali, Forestali (L-32, L-25, LM-75, LM-73 ed equipollenti), dottorandi, dottori di ricerca, liberi professionisti, funzionari di enti, interessati ad approfondire le moderne metodologie di rilevamento di terreno, restituzione cartografica e archiviazione dei dati geomorfologici, utili per il proprio lavoro.

  • La scuola avrà come base logistica e punto di riferimento l’Università di Camerino, che metterà a disposizione la sua struttura, il materiale didattico e strumentale, il personale tecnico e i propri docenti e ricercatori, che vantano una pluridecennale conoscenza ed esperienza nel campo del rilevamento e della cartografia geomorfologica.

  • Per elevare la professionalità di coloro che frequentano il corso l’Università di Camerino può promuovere specifiche ricerche scientifiche e curare pubblicazioni. Al termine del percorso formativo i partecipanti avranno acquisito le conoscenze necessarie per una loro futura e auspicabile collocazione presso Enti e strutture pubbliche e private o nel campo della libera professione, nel settore della pianificazione territoriale e mitigazione dei rischi naturali. Personale tecnico con tali caratteristiche e competenze è particolarmente richiesto sia in Italia sia in tutta la Comunità Europea.

  • Per l’attuazione degli obiettivi suddetti l’Università di Camerino ha in essere collaborazioni con Scuole, Centri, Istituti, Dipartimenti, Enti pubblici e privati; nel caso specifico si avvale della collaborazione di esperti in rilevamento geomorfologico dell’ISPRA – Dipartimento per il Servizio Geologico d’Italia, di docenti AIGeo (Ass. Italiana Geografia Fisica e Geomorfologia), di esperti del Consiglio Nazionale dei Geologi (CNG) e altri qualificati docenti e professionisti.

Ammissione al corso


  • Il corso interamente in italiano è riservato a laureati in Scienze Geologiche, Scienze Naturali, Scienze Ambientali, Scienze Forestali..., triennali e magistrali, purché contengano solide basi in Geomorfologia (Tesi di Laurea, Dottorato, Master, Corsi di Specializzazione, ecc...).

  • L’ammissione al corso è limitata ad un massimo di 40 candidati che saranno selezionati sulla base di una graduatoria di merito, formulata attraverso la valutazione del curriculum e dei titoli.

  • Il costo del corso è pari a 400 Euro; detto importo è comprensivo delle spese di iscrizione, del materiale didattico e dei trasferimenti durante le attività sul terreno.

Le attività formative

  • L’intera Scuola prevede 32 ore di lezione da remoto, 80 in presenza e di attività pratiche sul terreno con campo conclusivo; comprese le ore di studio individuale si ottengono infine
    14 crediti (CFU).

  • Le lezioni di norma si svolgeranno il venerdì pomeriggio ed il sabato mattino su di un periodo di circa 3 mesi e si concluderanno con il campo di rilevamento finale.

  • Le attività comprendono: lezioni teoriche, on line e in presenza; esercitazioni e laboratori in aula; rilievi sul terreno e infine un campo obbligatorio, di rilevamento geomorfologico, oltre allo studio personale. La frequenza alle attività didattiche non può essere inferiore al 70% del totale di quelle previste (maggiori dettagli nella sezione "contenuti").

  • Al termine del corso sarà rilasciato un attestato di partecipazione ai sensi dell’art. 6 comma 3, della legge 341/90, e i crediti formativi previsti; quest’ultimi, previo superamento di una prova finale di verifica, riguardante un elaborato cartografico geomorfologico di un'area stabilita dal Consiglio della Scuola.

  • Per i Professionisti è previsto il rilascio di 50 CFP in accordo con l'Ordine Nazionale dei Geologi

(Piattaforma WebGeo CNG)

La Sede

GEOLOGIA

UNICAM

Università degli Studi di Camerino

Scuola di Scienze e Tecnologie

Viale Gentile III da Varano, 7

62032 Camerino (MC)

0737/402627

email: sirg@unicam.it

Il Primo Corso all'Evento Conclusivo - Maggio 2022